domenica 12 agosto 2018

Le paure il governo e l' FTSEMIB

Premetto che i consensi del governo sono in ascesa secondo me perchè
il governo sa gestire le paure della gente che è il suo punto di forza
Sull' ILVA il governo non impaurisce il sindacato affermando che per
salvare l' azienda bisogna ridurre l' organico.
Sulla TAV il governo non disturba valligiani che erano stati agitati e
preferisce ricercare l' annullamento degli accordi internazionali.
Lo stesso atteggiamento viene tenuto sul gasdotto per non affrontare
le paure dei riottosi sindaci pugliesi.
La ciliegina sulla torta è la vicenda degli ottanta Euro che verrebbero
cancellati dalla Flat Tax e dove invece il governo scaccia le paure di
una perdita di reddito assicurandone il mantenimento.
Gli immigrati non votano ma sono anche concorrenti ai posti di lavoro
e quindi fanno paura e vanno tenuti alla larga indiscriminatamente.
I mercati invece, che sono sempre come quelli della frutta e verdura e
dei cereali hanno iniziato a scappare dall' FTSEMIB.
Ho scritto del cereali perchè lì furono inventate le opzioni alcuni secoli
fa non dagli gnomi di Zurigo che qualcuno immagina si siano trasferiti
a Brussels ma dai commerciali giapponesi.





domenica 29 luglio 2018

Nasdaq100: la resistenza e la divergenza

Nel grafico del Nasdaq100 la linea gialla della Trendline a medio evidenzia
l' alta volatilità dell' indice.
La volatilità dell' indice blocca il valore dell' oscillatore del Trend a Lungo
sulla resistenza a 101, mentre i sui valori storici sui massimi raggiungono
anche il valore di 116.
Quindi siamo un buon 13% sotto i massimi dell' oscillatore con l' indice che
continua a salire.
Allora non c'è da meravigliarsi allora se sul recente massimo si generi una
divergenza dove la diminuzione dell' oscillatore anticipa quella dell' indice.
La dinamica sopra descritta che culmina con di diminuzione dell' oscillatore
che anticipa quella dell' indice accadde anche nel marzo del 2.000 anche se
ora il fenomeno è di minore rilevanza.





domenica 22 luglio 2018

L' FTSE MIB ed il PMI

Nel grafico metto a confronto il nostro indice FTSE MIB con l' andamento
dell' indice della produzione PMI composito Italiano che se ultimamente ha
resta comunque con una tendenza dei valori sia minimi che medi positiva.
Questo allora da solo non riesce a spiegare l' attuale andamento dell' indice
FTSE MIB volatile con una trendline a lungo, quella in arancione negativa.
E' allora l' incertezza della politica che tende ad uscire dal mercato globale
dove vanno ricercate le cause del declino dell' indice?