sabato 4 ottobre 2014

La media aritmetica è il Totem dell' Analista Tecnico?

Ho costatato che la maggior parte dell' Analisi Tecnica fa uso o si
basa sulle medie aritmetiche immagino con l' obiettivo implicito di
individuare o seguire la tendenza del mercato.
Al fine di comprendere come questo metodo funzionasse ho messo
a confronto in un grafico la media aritmetica o media mobile con la
media esponenziale, con la media ponderata e la tendenza media e
nel grafico ecco il risultato:


Nel confronto grafico la media aritmetica accumula più ritardo di 
reazione al cambiamento del trend da ribassista a rialzista rispetto 
alle altre medie
Quindi nel Trading System del mio Blog utilizzo la tendenza media, 
la media ponderata e la media esponenziale che sono più sensibilità
al cambiamenti di tendenza dell' indice o della azione.
Se da un lato ho abbandonato il Totem della media aritmetica dall'
altro ha cercato si applicare tutti i principi base dell' Analisi Tecnica. 
Ieri le borse sono rimbalzate anche sui dati positivi dei nuovi posti
di lavoro US che non sono impattati dal rallentamento Euopeo.



Nessun commento: