lunedì 1 settembre 2014

Homedepot a prima vista

WWW.homedepot.com sul minimo del marzo 2009 valeva 18 dollari mentre
venedrì ha chiuso a 93,5 con un trend tendenzialmente positivo e questo significa
che sono molto bravi.
Cosa fanno di straordinario? Offrono prodotti di qualità per la casa e quando
necessario propongono anche i servizi di installazioni trasformando il fai da te
in fai fare ai professionisti. Per analizzare il titolo uso due strumenti di semplice
letture come le Bande di Bollinger ed il Frattale. Il grafico copre il periodo dall'
ottobre 2012, quando valeva 60 dollari, ad oggi. Dall' ottobre 2012 al maggio
2013 il titolo completa il rialzo fino ad 80 dollari e da lì inizia una fase di lateralità
che dura fino al luglio 2013.
Da notare che le Bande di Bollinger hanno sempre i minimi in rialzo confermando
la tendenza rialzista del titolo, mentre il Frattale mostra uno scarico di ipercomprato
che giunge fino al maggio 2014.
Dal maggio di quest' anno il Frattale sottolinea che i minimi del titolo ritornano a
rialzare anticipando la salita del titolo fino alla prima e seconda compressione
delle Bande di Bollinger dove Homedepot sale a muro!
Come si nota dal grafico per capire se e quando prendere in esame l' acquisto
di un titolo bastano anche solo un paio di indicatori efficienti che poi vanno
comunque integrati e confermati con il resto delle indicazioni del Trading System.
L' analisi evidenzia anche che se le Bande di Bollinger si comprimono i titoli sono
molto direzionali e continuano nel trend in atto superando facilmente le resistenze.


Nessun commento: