domenica 13 aprile 2014

Fiat , Mercedes ed il Dow Jones Trasportation

Inizio ponendomi una domanda e se una domanda è ben posta la
risposta ci fornirà risultati significativi.
Qual' è l' indica di Wall Street che ha avuto la maggiore crescita
dal minimo del 2009 ed anche dal minimo del 2011?
La risposta, forse inattesa, è il Dow Jones Trasportatio che dal
minimo del 2009 al massimo recente è cresciuto del 2,58% e
dal minimo del 2011 al massimo è cresciuto del 91%.
Anche in Europa ultimamente nel settore delle auto, quindi sempre
del trasporto, abbiamo avuto dei risultati molto interessanti.
Fiat Auto ad esempio, dopo la conferma dell' acquisto di Chrysler,
ha avuto una impennata che ha appena sfiorato i 9 Euro.
Ma ora nel Trading System del Blog stanno apparendo dei segnali
di chiusura della posizione Long.
Siamo su un massimo di medio e lungo periodo o il titolo ha ancora
spazio di crescita?
O forse bisogna attende la formazione di una nuova isola?



La stessa domanda sorge osservando il titolo Daimler che poi altro
non è che il costruttore Mercedes, l' attuale leader in formula 1.
E' vero che in questa settimana il titolo ha pagato un sostanzioso
che ha influito sul trend ma gli indicatori non incoraggiano il Long.




























Infine ecco una prospettiva sul Dow Jones Trasportation dove il
Frattale rialzista sta perdendo forza, come nel Nasdaq nel 2000.
Oggi c'è la QE2, che non è un marchio di carburanti, bensì sono
sono soldi freschi buttati costantemente nel mercato per la sua
stabilità e la sua crescita anche se aumenta il rischio sui Bond.





Nessun commento: