sabato 9 giugno 2012

Trend 08.06.2012

FTSEMIB il doppio minimo sul Trend Medio ha fato da supporto
al rimbalzo che per ora ha coinvolto e mandato sui massimi sia il
Trend a Brevissimo, 5 giorni, che il Trend a Breve, 14 giorni.
La chiusura di venerdì ha lasciato i Trend in parità con giovedì in
una situazione interlocutoria.












DAX dal massimo di metà marzo quando i Trend a Brevissimo ed a
Breve si avvicinano allo zero segue un rimbalzo da manuale di AT.
Ma attenzione che il Trend a Medio 3 resta negativo ed indicando la
possibilità di un minimo in area 5.650.




SP500 anche qui il doppio minimo dei Trend a Brevissimo ed a Breve
mettono le ali all' indice che però a forti resistenze in area 1337/1343.
Se l' indice non supera le resistenze a non va oltre 1363 punti il Trend
Medio3, che resta negativo, prevede un minimo a 1.204 punti.



Rendimenti dei Bond dopo il rimbalzo si stanno stabilizzando ed
hanno una forte resitenza a salire il 3% sopra i valori di chiusura.




Petrolio  sta cercando di stabilizzare la caduta ma la volatilità è aumentata
ed i trend lasciano intravvedere che il processo di correzione può continuare
per altri 2 o 3 mesi.












Cambi il Dollaro ha guadagnato sull' Euro e lo Yen ha guadagnato sul
Dollaro, in sintesi i cambi diffidano del rally e restano orsacchiotti.
Molto probabilmente i Governi Europei devono ora procedere ad una
integrazione delle politiche economiche se vogliono salvare l' Euro.
La soluzione per ricapitalizzare le banche spagnole dove l' Europa
mette i soldi e l' FMI controlla mostra la debolezza dell' Europa.
Problema risolvibile con una tesoreria centralizzata Europea, attende!






















Nessun commento: